Blog Opinioni

25 aprile: bandiere palestinesi e croci uncinate

Come ogni anno per il 25 aprile si ripete il macabro rituale tutto comunista di portare alla sfilata dei gruppi partigiani le bandiere palestinesi. E’ un controsenso storico dato che è ormai noto a tutti che gli arabi erano alleati dei nazisti. E’ come se a quella sfilata si presentassero persone con le bandiere naziste.

Eppure la cecità di una certa sinistra permette che ogni anno questo assurdo rituale si ripeta. Mai nessuno che chieda a questa gente cosa c’entrino le bandiere palestinesi con la liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo, anzi, mai nessuno che chieda conto del perché mentre a combattere per la liberazione dell’Italia c’era una Brigata ebraica al fianco dei nazisti combatteva la brigata musulmana fondata da il Muftì di Gerusalemme, la Divisione SS “Hadjar” (Scimitarra).

Lo scorso anno abbiamo assistito a una serie di deprecabili episodi e anche quest’anno i filo-palestinesi filo-nazisti si sono presentati alla manifestazione del 25 aprile attaccando chi giustamente ha tutto il Diritto di sfilare tra i gruppi che hanno contribuito a salvare l’Italia dal nazi-fascismo. E anche quest’anno gli organizzatori hanno ceduto alla prepotenza nazi-fascista invece di combatterla come fecero i partigiani e la brigata ebraica.

A questo punto tutto è ammissibile il 25 aprile, anche sfilare con le bandiere con la croce uncinata.

3 Comments

Click here to post a comment
  • Si tratta di un miscuglio di ideologie tra di loro contrastanti che hanno però un nemico (anzi un’ossessione) in comune. Alcuni di questi individui non conoscono bene la storia, altri invece sono in malafede e sfruttano i primi per le loro deliranti crociate ideologiche. Buona festa della Liberazione a tutti, anche se certe persone non ne ccomprendono il vero valore.

  • Avrei piacere che qualche dirigente dell’ANPI mi spiegasse il motivo della presenza di bandiere palestinesi
    ad una commemorazione tutta italiana. Forse anche l’ANPI si e’ venduta e piegata alla prepotenza del
    terrorismo palestinese, gia’ collaboratore a suo tempo dei nazisti CONTRO EBREI E PARTIGIANI ???
    G.C.