Abu Mazen onori la vita non la morte

Per una volta mi trovo parzialmente in disaccordo con un articolo di Rights Reporter che ieri chiedeva di non sottovalutare il coraggio di Abu Mazen nell’andare al funerale di Shimon Peres. E’ vero, Abu Mazen con la sua decisione si è inimicato buona parte dei palestinesi e probabilmente in molti lo vedrebbero bene attaccato per il collo a una corda (cosa che per altro non necessitava della partecipazione a funerale di Peres), ma è altrettanto vero che solo fino a pochi giorni fa Abu Mazen non ha mancato di gettare fango su Israele e incitare i suoi alla violenza.

abu-mazen-funerali-peres

Onorare la morte di Shimon Peres non significa affatto avere coraggio, al più è una sapiente mossa diplomatica, campo in cui Abu Mezen è un maestro. Quello che invece avrebbe dovuto fare il Presidente palestinese era accogliere l’invito di Netanyahu a recarsi alla Knesset per discutere di pace. Quello si che sarebbe stato un atto coraggioso e non semplice marketing a favore di telecamere.

Un atto coraggioso sarebbe smettere di pagare gli stipendi alle famiglie dei terroristi che uccidono civili israeliani. Un atto di coraggio sarebbe smettere di fomentare odio attraverso menzogne ormai diventate caricaturali ma che nella mentalità palestinese attecchiscono a 360° e generano intere generazioni di terroristi. Un atto di coraggio sarebbe onorare la vita non la morte, lavorare per il futuro non cercare di distruggerlo. Questo si che sarebbe stato coraggioso.

Recently Published Stories

fake news facebook

Fobia da Fake News

Fobia da Fake News, come non chiamare così il cervellotico comportamento di alcuni social network,

erdogan isis

La megalomania di Erdogan: la Turchia aprirà ambasciata a Gerusalemme Est

Il sultano turco, Recep Tayyip Erdogan, non molla l’osso della questione palestinese e rilancia con

nazareth natale

Nazareth, l’emblema della resa della chiesa cattolica all’Islam

C’è di che rimanere esterrefatti di fronte al silenzio della chiesa cattolica alla notizia secondo

La decisione di Trump vista una settimana dopo

Come ho detto più volte sono assolutamente convinto che il Presidente Trump abbia sbagliato i

Non possono farmi diventare simpatico anche Donald Trump

Ho detestato con tutto me stesso Obama, l’ho fatto per otto lunghissimi anni e quando

Non intifada ma jihad, la guerra santa che tutti volevano meno gli ebrei

Quello a cui stiamo assistendo in queste ore in Israele non è una intifada, che