mogherini

Il Diritto secondo la Mogherini

Mogherini docet: «il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha molti poteri, ma non quello di porre fine ad un accordo come il JCPOA, l’accordo sul nucleare con l’Iran». Insomma, secondo la Mogherini Trump non ha il Diritto di uscire o di boicottare quell’accordo.

Velocissima Federica Mogherini nel criticare la decisione di Trump di uscire da quello schifo di accordo voluto da lei e da Obama, non ha perso un secondo, peccato che non abbia usato la stessa velocità nel condannare le minacce iraniane a Israele. Anzi, proprio non lo ha fatto. Stiamo ancora aspettando una sua risposta ai nostri quesiti.

Non ho mai fatto mistero del fatto che Trump non mi piaccia come non ho fatto mistero che trovo la decisione del Presidente americano estremamente azzardata, ma l’ipocrisia della Mogherini non si può vedere.

Gli iraniani hanno il Diritto di minacciare di estinzione Israele quando e come vogliono ma il Presidente della più grande democrazia al mondo non ha il Diritto di recedere da un accordo schifoso e pericolosissimo per tutto il mondo? Beh, è una bella concezione del Diritto, non c’è che dire.

Se poi vogliamo dire che Trump ragiona come un muratore di Manhattan piuttosto che come il presidente della più grande potenza mondiale lo possiamo anche dire, ma che la Mogherini scatti come una molla solo se si toccano gli interessi degli iraniani e non quando i suoi amici Ayatollah minacciano di estinzione un intero popolo è davvero indisponente.

Recently Published Stories

Quando i “giornalisti” vogliono fare Oriana Fallaci

Oriana Fallaci era una professionista, non diffondeva odio generalizzato a differenza di quello che stanno facendo alcuni giornalisti che si definiscono “suoi eredi”

Medio Oriente: gli errori di Obama, la follia di Trump

Quello che sta avvenendo in Medio Oriente nelle ultime settimane è qualcosa di molto serio, complesso e pericoloso, qualcosa che non avrebbe bisogno dell’afasia di Trump che sta consegnando la regione nelle mani di Putin

Tal Flicker

Vietare le manifestazioni sportive nei paesi arabi

Quanto successo all’atleta israeliano negli Emirati Arabi Uniti è qualcosa di gravissimo, come gravissimo è il silenzio delle “democrazie” occidentali di fronte a questo affronto allo sport oltre che a una intera nazione

Trump, l’uomo che ci sta “twittando” verso l’ignoto

Bisogna uscire dalla logica che “siccome Obama è stato un pessimo presidente quello che fa Trump va tutto bene” perché non è affatto così. Trump rischia di essere peggio di Obama

corruzione in italia

Ma siamo sicuri che il problema è l’immigrazione e non mafia, corruzione e ingiustizia sociale?

Per stare dietro al pur serio problema rappresentato dalla immigrazione clandestina di massa rischiamo di perdere di vista i veri problemi del Paese, cioè mafia, corruzione e ingiustizia sociale

kurdistan trump

Trump tradisce vergognosamente il Kurdistan. Tutto chiacchiere e distintivo

Se il tradimento di Trump nei confronti dei curdi lo avesse fatto Obama a quest’ora sarebbe stato seppellito dalle critiche. Invece con Trump tutti vergognosamente zitti

Il Diritto secondo la Mogherini

by Franco Londei tempo di lettura: 1 min
0