Messaggio di Israele ai nemici: “arrendetevi, siete circondati”

Discutere di Israele e di questione palestinese con gli odiatori di professione, quelli che di tutto quello che accade nel mondo incolpano Israele, non è una cosa semplice. Molti di loro sono ideologicamente ottusi, portano avanti una linea anti-israeliana e antisemita a prescindere (loro la chiamano antisionista per addolcire la pillola, ma è puro antisemitismo). Però ormai sai come sono e sai che la questione è meramente ideologica. Il difficile comincia quando devi convincere l’uomo della strada non ideologizzato imbottito di false informazioni sul conflitto arabo-israeliano.

Ieri sera a un certo punto discutendo con una bella compagnia di disinformati è venuto fuori praticamente di tutto, persino che Israele avrebbe circondato la Palestina. Circondato la Palestina? No, un momento, come circondato la Palestina? E quello a insistere: «si, hanno circondato la Palestina, basta guardare la cartina». Ok, allora guardiamo la cartina geografica e guardiamo chi è che è circondato da nemici. Con una certa pazienza cerchiamo la cartina su internet e quello che appare è evidente. A nord Israele ha gli Hezbollah, a sud ha Hamas, a Est i palestinesi della Cisgiordania, più a sud il Daesh sul Sinai, sul confine con la Siria ci sono i pasdaran iraniani. Per non parlare poi dell’evidenza del piccolo staterello israeliano di pochi milioni di abitanti letteralmente circondato ma stati musulmani con centinaia di milioni di abitanti. Non lo so, ma a me pare che a essere circondato sia Israele. E’ evidente.

E no, invece mi sbaglio, dovrei studiare meglio perché quei perfidi di israeliani sono anche molto furbi nel far credere di essere circondati ma in realtà controllano tutto loro. Come fanno a farlo non l’ho capito ma secondo questo “informatissimo” signore è una cosa certa. Il Mossad, il WTO, le lobby, le banche, il potere ebraico mondiale, il movimento sionista mondiale controllano tutto e tutti e se “sopportano” i nemici è solo perché fa comodo a Israele avere nemici così che possono continuare ad armarsi e minacciare la pace mondiale.

A questo punto probabilmente mi sono perso qualcosa. Vuoi vedere che Netanyahu (senza avvisarmi prima) ha lanciato un avvertimento a tutti i suoi nemici avvertendoli che sono circondati e che si devono arrendere allo strapotere sionista? E io che non ne so nulla. Ma che razza di sionista sono?

Recently Published Stories

Quando i “giornalisti” vogliono fare Oriana Fallaci

Oriana Fallaci era una professionista, non diffondeva odio generalizzato a differenza di quello che stanno facendo alcuni giornalisti che si definiscono “suoi eredi”

Medio Oriente: gli errori di Obama, la follia di Trump

Quello che sta avvenendo in Medio Oriente nelle ultime settimane è qualcosa di molto serio, complesso e pericoloso, qualcosa che non avrebbe bisogno dell’afasia di Trump che sta consegnando la regione nelle mani di Putin

Tal Flicker

Vietare le manifestazioni sportive nei paesi arabi

Quanto successo all’atleta israeliano negli Emirati Arabi Uniti è qualcosa di gravissimo, come gravissimo è il silenzio delle “democrazie” occidentali di fronte a questo affronto allo sport oltre che a una intera nazione

Trump, l’uomo che ci sta “twittando” verso l’ignoto

Bisogna uscire dalla logica che “siccome Obama è stato un pessimo presidente quello che fa Trump va tutto bene” perché non è affatto così. Trump rischia di essere peggio di Obama

corruzione in italia

Ma siamo sicuri che il problema è l’immigrazione e non mafia, corruzione e ingiustizia sociale?

Per stare dietro al pur serio problema rappresentato dalla immigrazione clandestina di massa rischiamo di perdere di vista i veri problemi del Paese, cioè mafia, corruzione e ingiustizia sociale

mogherini

Il Diritto secondo la Mogherini

Mogherini docet: «il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha molti poteri, ma non quello

Messaggio di Israele ai nemici: “arren…

by Franco Londei tempo di lettura: 1 min
4