Nasce il Movimento Radicali Liberi

Il “Movimento Radicali Liberi” è un movimento non politico che si rifà alla ideologia radicale, laica, di difesa dei Diritti Umani, liberale e liberista. Il Movimento non è in contrapposizione con i Radicali Italiani ma vuole essere un bacino di idee per la politica italiana e un canale privilegiato attraverso il quale la gente comune, gli attivisti di qualsiasi schieramento e i politici italiani possano esprimere liberamente le loro idee e i loro progetti per il miglioramento della politica italiana.

Per il momento il progetto è in fase “beta” ed è fruibile all’indirizzo internet http://www.radicaliliberi.netsons.org Contiamo in breve tempo di trasferire tutto il progetto in un dominio dedicato. L’Iscrizione è del tutto gratuita e permette di intervenire sul Forum e di interagire con il progetto stesso attraverso una serie di azioni che andremo a implementare nelle prossime settimane.

L’intero progetto è gestito unicamente da personale volontario e ogni forma di collaborazione volontaria sarà ben accetta.

Ribadiamo che il “Movimento Radicali Liberi” non vuole essere in alcun modo un movimento politico ma un semplice movimento di idee e di persone che hanno a cuore il benessere dell’Italia, che vogliono un sistema politico laico e rispettoso dei Diritti nonché (ri)pulito da ogni forma di corruzione e di concussione.

Secondo Protocollo

Recently Published Stories

Medio Oriente: gli errori di Obama, la follia di Trump

Quello che sta avvenendo in Medio Oriente nelle ultime settimane è qualcosa di molto serio, complesso e pericoloso, qualcosa che non avrebbe bisogno dell’afasia di Trump che sta consegnando la regione nelle mani di Putin

Tal Flicker

Vietare le manifestazioni sportive nei paesi arabi

Quanto successo all’atleta israeliano negli Emirati Arabi Uniti è qualcosa di gravissimo, come gravissimo è il silenzio delle “democrazie” occidentali di fronte a questo affronto allo sport oltre che a una intera nazione

Trump, l’uomo che ci sta “twittando” verso l’ignoto

Bisogna uscire dalla logica che “siccome Obama è stato un pessimo presidente quello che fa Trump va tutto bene” perché non è affatto così. Trump rischia di essere peggio di Obama

corruzione in italia

Ma siamo sicuri che il problema è l’immigrazione e non mafia, corruzione e ingiustizia sociale?

Per stare dietro al pur serio problema rappresentato dalla immigrazione clandestina di massa rischiamo di perdere di vista i veri problemi del Paese, cioè mafia, corruzione e ingiustizia sociale

mogherini

Il Diritto secondo la Mogherini

Mogherini docet: «il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha molti poteri, ma non quello

kurdistan trump

Trump tradisce vergognosamente il Kurdistan. Tutto chiacchiere e distintivo

Se il tradimento di Trump nei confronti dei curdi lo avesse fatto Obama a quest’ora sarebbe stato seppellito dalle critiche. Invece con Trump tutti vergognosamente zitti

Nasce il Movimento Radicali Liberi

by Franco Londei tempo di lettura: 1 min
0