Opinioni

Home Blog Opinioni

Obama: quanta ipocrisia in poche righe

Ho letto con molta attenzione la lettera inviata dal Presidente degli Stati Uniti, Barack Hussein Obama, al giornale arabo in lingua ebraica, Haaretz, e francamente l’ho trovata di una ipocrisia che va ben al di la di quella a cui abbiamo assistito fino ad oggi.

Andate a Gaza vestiti così per vedere cosa vi succede

Ieri sera a Tel Aviv, in Israele, è andata in scena la finale del Eurovision Song Contest. Fino a ieri sera la direttiva che vietava qualsiasi manifestazione di tipo politico aveva sostanzialmente tenuto e più o meno tutti vi si erano attenuti.

A proposito dei ricchi ebrei che controllano il mondo

Andrea Zunino è uno dei leader del cosiddetto “movimento dei forconi” qualche giorno fa ha fatto una di quelle affermazioni che lasciano basiti, quelle che ti aspetti di leggere su Stormfront oppure su qualche forum nazista o di estrema sinistra (sono la stessa cosa solo che al posto della croce uncinata hanno la falce e il martello). Zunino, in una intervista a Repubblica, ha detto sostanzialmente che l’Italia è schiava di ricchi ebrei e delle banche ebraiche.

Gli eredi indegni di Arrigoni

Gonfiare una notizia per fare odiens ci sta, su internet i filo-palestinesi lo fanno sistematicamente e ormai è in corso una vera e propria guerra mediatica. Quindi prendiamone atto e cerchiamo di smontare le esagerazioni facendo una informazione puntuale e corretta. Quello di gonfiare o distorcere le cose lo faceva anche il povero Arrigoni con i suoi “drammatici” rapporti da Gaza.

Islam e ISIS: basta buonismo, bisogna reagire a ogni costo

Non sono amico dell’Islam, non l’ho mai nascosto. Ma ho sempre avuto rispetto per le religioni altrui per cui se uno vuole essere islamico, liberissimo di farlo a patto che rispetti anche la mia religione e il mio pensiero. Ma quello che sta avvenendo all’interno dell’Islam non è più una cosa che ci può lasciare indifferenti, non possiamo più nasconderci vigliaccamente dietro al principio di non interferenza o, peggio, dietro al principio del rispetto della religione altrui.

Si scrive pro-Palestina si legge antisemitismo

nazismo-pro-palestinesi-antisemitismo

A chi importa realmente dei palestinesi? Assad ne ha massacrati a migliaia, in Libano sono rinchiusi accuratamente nei campi profughi (in realtà vere e proprie città) così che non possono fare danni, stessa cosa in Giordania. In Iraq li usano come bersagli mobili. Eppure non si è mai sentito un filo-palestinese che abbia protestato, che abbia manifestato contro Assad o contro chi ammazza sistematicamente i palestinesi.

ISIS: quello strano silenzio delle associazioni islamiche

Mi stona parecchio che le comunità islamiche in Italia se ne stiano sostanzialmente zitte su quello che sta avvenendo nel califfato dell’ISIS (o ISIL). Per quanto ho cercato sui loro siti web in cerca di una condanna o quantomeno di una presa di posizione, non ho trovato nulla. In compenso ho trovato il solito appello per Gaza sul sito dell’UCOII e su altri siti simili. Qualcosa si può leggere solo sul sito di COREIS (comunità religiosa islamica in Italia).

La Mogherini al posto della Ashton? Una tragedia da evitare

In queste ore si sta diffondendo la notizia che Matteo Renzi vorrebbe mettere il Ministro degli Esteri italiano, Federica Mogherini, al posto di Catherine Ashton alla guida della politica estera europea.

Abu Mazen: il lupo travestito da agnello in Vaticano

Pope: private audience to Abu MazenE’ incredibile come Abu Mazen stia incantando tutti. Si fa passare per un uomo di pace quando invece lavora alacremente alla distruzione di Israele. Persino Papa Francesco è caduto nel tranello e oggi lo ha addirittura invitato in Vaticano.

Mai vista una America così vigliacca

obama-codardo-america-vigliacca

Ho sempre pensato che l’America fosse un baluardo della democrazia, un fermo difensore di tutti i popoli oppressi, un colosso coraggioso pronto a correre in aiuto dei più deboli, degli oppressi dalle tirannie. Ho sempre immaginato il cittadino americano come una persona che per la difesa della democrazia non scende a compromessi e che è pronto a mettersi in gioco per difendere i suoi ideali.

1,596FansLike
629FollowersFollow
113FollowersFollow

Ultimi articoli

Sclerosi Multipla: attenti ai ciarlatani e ai venditori di sogni impossibili

Purtroppo mio malgrado sono costretto a tornare su un argomento che ogni volta che lo tratto mi fa salire la pressione a mille: quello...