Opinioni

Home Blog Opinioni Page 6

Accoglienza: come un atto di civiltà si trasforma in un autogoal per la stessa civiltà

A proposito di accoglienza e civiltà ci sono due fatti che ultimamente hanno riempito il web e animato le discussioni. Il primo è quello dello sgombero del palazzo romano occupato da immigrati e richiedenti asilo trasformatosi in una battaglia tra occupanti abusivi e polizia, il secondo (più grave) è quello che riguarda la violenza carnale di gruppo avvenuta a Rimini ai danni di una ragazza polacca e di una transessuale (con contorno di violenza alla arancia meccanica sul fidanzato della ragazza).

Non esiste un Diritto alla casa per i rifugiati

A proposito degli scontri avvenuti nei giorni scorsi a Roma quando la polizia, in ottemperanza a un ordine del Prefetto, ha sgomberato uno stabile abitato indebitamente (occupato) da extracomunitari di cui alcuni con lo status di rifugiato, se ne sono sentite di tutti i colori ma soprattutto si è cercato di far passare un messaggio sbagliato e cioè che i rifugiati politici in Italia avrebbero Diritto alla casa. Non è vero.

Siamo un Paese fuori controllo se si mette in discussione lo Stato di Diritto

Siamo un Paese completamente fuori controllo e gli scontri con i migranti/richiedenti asilo avvenuti nei giorni scorsi a Roma ne sono lo specchio più evidente. Ho l’impressione, nettissima, che lo Stato non controlli più la situazione se a finire sotto accusa è chi cerca di far rispettare la legge e non chi la viola.

Inshallah

Inshallah, se Dio vuole. Me lo ripeteva in continuazione Mohamed Okelo, un musulmano ugandese che gestiva un hotel a Gulu. Inshallah, lo diceva ogni tre per due, a volte per rassegnazione, altre volte come speranza. Ma Inshallah c’era sempre.

Domani non ci ricorderemo più di Barcellona. Accolti, integrati e colpiti

Se c’è una cosa su cui i terroristi islamici possono far conto è la memoria corta dell’occidente. Ieri hanno colpito Barcellona e oggi tutti a stracciarsi le vesti e a dichiarare che «io sono Barcellona», domani punto e a capo, tutto come prima, tutto come se le Ramblas non fossero state teatro di una strage. Lavato via il sangue di quei poveretti, tutto torna lindo e pulito, anche la coscienza dell’occidente.

Migranti: vogliono venire da noi ma ci odiano. Gravi scontri in Francia

Gravissimi scontri tra migranti e polizia sono avvenuti in Francia nella notte tra il 13 e il 14 luglio scorsi ma nessuno dei maggiori media sembra esserne interessato nonostante le 897 macchine date alle fiamme, le centinaia di arresti e le decine di poliziotti francesi feriti.

Se Erdogan è l’esempio per il cosiddetto “Islam moderato”

Erdogan non ha nessuna intenzione di entrare in Europa, lo dicono i suoi atti, le sue parole, lo dice tutto quanto riguarda il dittatore turco. Non capisco come ancora in Europa ci sia qualcuno che pensi il contrario o che, addirittura, se lo auguri.

Sui migranti Macron ha ragione, e pure l’Europa

I migranti sono una patata bollente tutta italiana, noi li abbiamo presi e noi ce li teniamo. E’ questo il messaggio che arriva da Macron e da un po’ tutta l’Europa.

Qualche riflessione sui migranti. Attenzione, post ad alto tasso di “fascismo”

Naturalmente non è affatto un post fascista, ma sono certo che ci saranno coloro che non perderanno occasione per etichettarlo come tale perché, si sa, quando qualcuno non è d’accordo con l’accoglienza incondizionata di centinaia di migliaia di finti richiedenti asilo e migranti economici, la parola “fascista” è quasi un obbligo. E allora tanto vale prevenire i possibili fenomeni da baraccone ammettendo che secondo i loro “incontestabili” parametri chi non accetta questo incredibile fenomeno debba essere per forza un fascista e un troglodita.

OK, sui migranti hanno ragione tutti, ma le soluzioni?

Va bene, sui migranti avete ragione voi che protestate, sono d’accordo con voi sul fatto che questa pressione migratoria sia insostenibile per qualsiasi paese, figuriamoci per la povera Italia.

1,596FansLike
629FollowersFollow
113FollowersFollow

Ultimi articoli

Sclerosi Multipla: attenti ai ciarlatani e ai venditori di sogni impossibili

Purtroppo mio malgrado sono costretto a tornare su un argomento che ogni volta che lo tratto mi fa salire la pressione a mille: quello...