Politica

Home Blog Politica

L’incompetenza al potere non paga. Finito il mito dell’uno vale uno

La politica è un mestiere e se fatta con passione è pure un mestiere onorevole. Dobbiamo partire da questo assunto per capire quanto fosse sbagliata l’idea del M5S che chiunque passando attraverso un blog e ricevendo pochi click potesse entrare in Parlamento o diventare un amministratore della cosa pubblica.

Ministro Toninelli, o fa i nomi o si dimetta. Basta stupidate

E adesso il ministro Toninelli non si creda di passarla liscia. Adesso deve fare pubblicamente i nomi di coloro che a detta sua hanno fatto pressioni interne ed esterne per impedire la pubblicazione degli atti e dei testi completi riferiti alla concessione da parte dello Stato di buona parte del sistema autostradale ad Autostrade Spa.

Avranno bisogno di un governo tecnico da incolpare

Mettetevi il cuore in pace, a prescindere dalle elezioni in Sardegna e prima ancora di quelle in Abruzzo, questo Governo è destinato a durare ancora un po’, almeno fino a quando i disastri economici che sta causando non necessiteranno di un Governo tecnico.

L’ultima di De Magistris: Abu Mazen cittadino onorario di Napoli

napoli-abu-mazen-de-magistris

Il prossimo 27 aprile il Comune di Napoli, su iniziativa del sindaco, Luigi De Magistris, conferirà la cittadinanza onoraria ad Abu Mazen, presidente della Autorità Nazionale Palestinese. E’ un atto gravissimo di sottomissione ad un uomo che non solo è tra i più corrotti al mondo, non solo è uno strisciante (ma nemmeno tanto) negazionista, è uno dei principali responsabili dello stallo nei negoziati di pace in Medio Oriente.

La sinistra rispolvera lo Ius Soli. E Salvini ringrazia

Le battaglie si devono combattere quando è il momento giusto se si vogliono vincere. E lo Ius Soli è una battaglia persa in partenza, almeno in questo momento.

Gino Strada al Quirinale? Ma fatemi il piacere

gino-strada-bashir

Gino Strada al Quirinale? E’ questa l’idea che si fa largo tra i sostenitori del Movimento 5 Stelle. Lo dice anche Paolo Becchi, definito un “intellettuale grillino” molto vicino a Beppe Grillo.

Le dichiarazioni di Casalino violano l’art. 336 del Codice Penale

Le dichiarazioni di Rocco Casalino nelle quali il “portavoce del portavoce” del governo giallo-verde minaccia ritorsioni sui dirigenti del MEF nel caso non facciano come vuole il Movimento 5 Stelle, violano in maniera palese l’art. 336 del Codice Penale e per questo la Procura di Roma dovrebbe aprire un fascicolo a suo nome.

Quando Grillo scriveva a Napolitano sullo SPREAD e sui rischi del Paese

Spettabile presidente della Repubblica Giorgio Napolitano,

quasi tutto ci divide, tranne il fatto di essere italiani e la preoccupazione per il futuro della nostra Nazione. L’Italia è vicina al default, i titoli di Stato, l’ossigeno (meglio sarebbe dire l’anidride carbonica) che mantiene in vita la nostra economia, che permette di pagare pensioni e stipendi pubblici e di garantire i servizi essenziali, richiedono un interesse sempre più alto per essere venduti sui mercati […]

Ius Soli: sette domande alla Boldrini

ius-soli-laura-boldrini

Premetto che, come ho già detto in altre occasioni, non sono contrario a priori allo Ius Soli. Ritengo però che, essendo la materia molto complessa e delicata specie per un paese di frontiera come l’Italia, non si possano fare generalizzazioni o continuare con questa litania senza spiegare cosa si intenda veramente con Ius Soli e come si intende proporre questa legge, perché se dovesse essere come quella che ha in mente il Ministro Kyenge  non posso non dare ragione a Maroni quando dice che sarà devastante per il nostro Paese.

Elezioni: si salvi chi può

bersani-grillo-berlusconi

Per un vecchio radicale sionista e impenitente come me, sapere che il partito del mullah Grillo è il primo partito in Italia è un vero colpo al cuore. Mi fa pensare che gli italiani siano dei masochisti e che dal passato non abbiano capito niente.

1,596FansLike
629FollowersFollow
113FollowersFollow

Ultimi articoli

Sclerosi Multipla: attenti ai ciarlatani e ai venditori di sogni impossibili

Purtroppo mio malgrado sono costretto a tornare su un argomento che ogni volta che lo tratto mi fa salire la pressione a mille: quello...