Per un vecchio radicale sionista e impenitente come me, sapere che il partito del mullah Grillo è il primo partito in Italia è un vero colpo al cuore. Mi fa pensare che gli italiani siano dei masochisti e che dal passato non abbiano capito niente.... Leggi di più
Grillo va stanato e fa fatto subito. Va dimostrato agli italiani che si sono fatti abbindolare dalle sue “proposte” che un conto è parlare alla pancia e un conto è prendersi responsabilità serie per far risalire il Paese.... Leggi di più
Ieri sera sono caduto come una pera cotta. Scherzi della sclerosi multipla. Chiamata immediata al 118 e diversi punti di sutura sulla testa finita a corpo morto sullo spigolo di un mobiletto di legno. Niente di grave se non che ho perso il microchip impiantatomi a mia insaputa dai perfidi... Leggi di più
In questi giorni non si fa altro che parlare di quale soluzione troverà il Presidente Napolitano per il nuovo Governo. Escluso che possa essere a guida Bersani (non avrà mai la maggioranza in Senato) fioccano le ipotesi. Una però non è mai stata ventilata: Emma Bonino.... Leggi di più
Premetto che non amo per nulla Berlusconi e che lo ritengo direttamente responsabile di molte delle pecche italiane. Amo ancora di meno (se è possibile) gente come Grillo o Bersani che non vedo proprio come alternativa. Ciò premesso, la manifestazione anti-Berlusconi di ieri a Roma mi è parsa non solo... Leggi di più
Altro che “miserabile”. Matteo Renzi con la Finocchiaro ha ricordato un episodio risibile (quello dell’Ikea) mentre a sottaciuto su cose ben più gravi ricordate,per esempio, da Marco Travaglio in un video andato in onda ieri su Passaparola e riportato sul Blog di Grillo.... Leggi di più
Prima di tutto mi sento di condannare senza alcuna attenuante le offese rivolte al neo Ministro per l’integrazione e la cooperazione, Cécile Kyenge Kashetu. Quanto affermato da alcuni leader leghisti e da ambienti di estrema destra è del tutto obbrobrioso e indegno di un Paese civile.... Leggi di più