Tag

politica estera obama

Browsing

Le elezioni USA, dopo i congressi repubblicano e democratico, sono ormai arrivate ad un punto di svolta in cui i candidati alla presidenza (Barack Obama e Mitt Romney) dovranno dare il meglio di se e tirare fuori gli argomenti che possono nuocere all’avversario. Uno di quelli che certamente può danneggiare Obama è la politica estera condotta dalla sua amministrazione.

E un Re Mida al contrario: qualsiasi cosa tocchi va in malora. Parliamo di Barack Hussein Obama, Presidente degli Stati Uniti d’America. Ha appoggiato apertamente la rivolta in Egitto e adesso a farla da padroni sono i Fratelli Musulmani. Ha appoggiato anche militarmente la rivolta in Libia e adesso a comandare sono decine di gruppi integralisti islamici. Prima ancora aveva “benedetto” la rivolta in Tunisia e anche li a comandare sono gli integralisti. Lasciamo stare per pietà l’Iraq consegnato all’Iran, l’Afghanistan che sta per essere “donato” ai talebani e il Pakistan nucleare che sta per finir nelle mani degli integralisti islamici.