Tag

caccia agli ebrei

Browsing

Parliamo subito chiaramente, quanto avvenuto ieri sera a Milano dove un membro della comunità ebraica è stato accoltellato proprio in quanto ebreo, non è qualcosa che non ci si aspettava o che non si temeva. Noi ce lo aspettavamo che prima o poi potesse accadere anche in Italia e lo temevamo. I segnali c’erano tutti, bastava monitorare anche superficialmente i vari gruppi d’odio antisemita sui social network per capire l’aria che tira per chi è ebreo.

Posso dire, da non ebreo e senza essere tacciato di “allarmismo”, che è in corso una vera e propria caccia all’Ebreo? In Francia tutte i principali luoghi dell’ebraismo e i ritrovi ebraici sono sotto pesante scorta. Scuole, sinagoghe, istituzioni, musei, sono pesantemente sorvegliate per la concreta minaccia di attacchi. In Italia e in altri Stati europei è la stessa cosa. E nel mondo sono gli ebrei il principale obbiettivo degli attacchi xenofobi.