Tag

islam moderato

Browsing

Non esiste un Islam moderato. A scandirlo con chiarezza questa volta è il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan il quale durante una manifestazione dedicata all’imprenditoria femminile svoltasi lo scorso novembre in Turchia ha voluto mettere in chiaro che tipo di Islam prevale in Turchia.

Erdogan non ha nessuna intenzione di entrare in Europa, lo dicono i suoi atti, le sue parole, lo dice tutto quanto riguarda il dittatore turco. Non capisco come ancora in Europa ci sia qualcuno che pensi il contrario o che, addirittura, se lo auguri.

Sulla Fratellanza Musulmana c’è sempre stato un acceso dibattito tra coloro che ritengono gli appartenenti a questa setta islamica dei moderati e tra coloro che invece li ritengono né più né meno dei fanatici musulmani tutt’altro che moderati.

Ieri i musulmani italiani e francesi hanno aderito (sembra in numero discreto) all’iniziativa “di pace interreligiosa” volta a mostrare che l’islam è una religione di pace e a prendere le distanze dall’estremismo islamico che uccide preti in chiesa.

Sempre più spesso sul web si assiste a feroci dispute in merito al termine Islam moderato. In molti (me compreso) chiedono una “presa di posizione” forte e chiara del cosiddetto Islam moderato contro il terrorismo islamico, altri ribattono che è un cosa stupida e che fare una richiesta del genere equivale a generalizzare.

Ore 09,30 di lunedì 4 luglio, sul sito dell’UCOII non c’è traccia dell’attentato di Dacca dove terroristi islamici hanno sgozzato nove italiani. Se qualcuno si fosse aspettato una risposta dal cosiddetto “Islam moderato” l’ha avuta in maniera inequivocabile con il silenzio.