reazioni a violenze in siria