Tag

diritti umani in kurdistan

Browsing

E’ arrivato questa notte il temuto annuncio che Turchia e Iran attaccheranno militarmente il Kurdistan iracheno per “sconfiggere definitivamente il terrorismo curdo”. E’ la politica del doppiopesismo adottata da Ankara dove i curdi, popolo millenario oppresso da sempre che chiedono libertà, sono dei terroristi mentre Hamas è un gruppo resistente.

Quando negli anni novanta l’esercito turco fece tabula rasa dei villaggi curdi, quelli che non morirono ammazzati dalle bombe e dal gas nervino, si riversarono in massa nei campi allestiti “magnanimamente” per loro da Ankara attorno a Diyarbakir e Batman. Oggi sono ancora li e nei giorni scorsi centinaia, migliaia di nuovi profughi si sono aggiunti a questi diseredati di cui nessuno osa parlare per non irritare i califfi turchi.