Tag

progetti secondo protocollo

Browsing

Negli ultimi tempi, con il proliferare dei social network, si è assistito ad un sensibile aumento dei casi di violazione di Diritti Umani per mezzo proprio dei Social Network. L’ultimo eclatante caso è stato quello del gruppo aperto su Facebook che inneggiava all’eliminazione dei bambini down. Ma non è l’unico caso. Vi sono casi di gruppi dedicati all’odio razziale, all’odio personale e al vero e proprio stalking online contro persone specifiche.

Il progetto Haven è un progetto multidimensionale derivato dal progetto “Sun” e si prefigge come obbiettivi la riduzione dello stato di povertà nei Paesi in via di sviluppo (Psv), la riduzione dei flussi migratori dai Pvs come conseguenza della riduzione della povertà, la diversificazione dei finanziamenti, dare maggiore impulso alle autonomie locali e quindi alla decentralizzazione e, infine, la lotta alle organizzazioni criminali che sfruttano i migranti.

Il progetto “Ubuntu Africa open connection” è la naturale continuazione del vecchio progetto “PC & Internet for Africa”, progetto nato per favorire l’informatizzazione dell’Africa attraverso programmi open source, con la differenza che questo nuovo progetto è completamente incentrato sulla diffusione e sulla formazione di tecnici specializzati in sistemi operativi Linux.

In concomitanza con il proliferare del fenomeno del cyber-stalking, cioè dello stalking effettuato usando la rete internet e i servizi ad essa connessi e vista la mancanza di una legislazione ad hoc per la protezione delle vittime di questo reato, Secondo Protocollo ha deciso di attivare una unità di protezione e sostegno alle vittime di cyber-stalking.