Tag

pacifinti

Browsing

Il doppiopesismo pacifista o, più correttamente, pacifinto, raggiungerà il suo culmine durante questo fine settimana quando qualche migliaia di teppisti nascosti dalle bandiere arcobaleno cercherà di sbarcare per via aerea in Israele per quella che viene definita la “flotilla aerea”, ovvero l’iniziativa anti-israeliana chiamata “welcome Palestine 2012”.

C’è un movimento molto diffuso in certi ambienti che si autodefinisce “pacifista”. Di questo movimento fanno parte intellettuali, uomini politici, giornalisti, persone impegnate nel sociale (ONG, ONLUS, ecc. ecc.) e persone normali che a parole “ripudiano la guerra in ogni sua forma”.

Stati Uniti, Nazioni Unite, Unione Europea (con la solita eccezione della Haston e di qualche paese filo-Hamas come la Svezia) sono tutti concordi nel dire che la Freedom Flotilla che si accinge a partire nei prossimi giorni con l’intenzione di forzare il blocco navale su Gaza, sia solo una mera provocazione e che non abbia alcun connotato umanitario oltre a non servire minimamente al popolo palestinese.