Onu ridicolo e criminale: Ban Ki-Moon elogia Ahmadinejad

Mentre leggevo l’articolo segnalato ieri pomeriggio su Facebook non credevo ai miei occhi e, lo devo ammettere, ho pensato ad uno scherzo di pessimo gusto. Invece è tutto vero. Il Segretario Generale delle Nazioni Unite ha elogiato pubblicamente il dittatore iraniano Mahmud Ahmadinejad.

Lo ha fatto durante “RIO +20”, il vertice per lo sviluppo sostenibile che si è tenuto a Rio de Janeiro a margine del vertice dei venti Paesi più industrializzati. Ebbene, udite udite, Ban Ki-Moon ha elogiato il ruolo significativo dell’Iran negli sviluppi regionali e internazionali. Se non fosse Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-Moon avrebbe un futuro garantito come comico, questo è certo.

Purtroppo però è tutto drammaticamente poco comico, anche perché il Segretario Generale delle Nazioni Unite non si è limitato a questo ma ha chiesto alle potenze occidentali “più flessibilità sul nucleare iraniano” e infine ha concluso il suo elogio sostenendo che “l’Iran ricopre un ruolo significativo negli sviluppi regionali e internazionale”, elogiandone ancora una volta le “grandi capacità”.

In effetti Ban Ki-Moon su una cosa ha ragione: l’Iran ricopre un ruolo significativo negli sviluppi riguardanti diverse aree. Controlla e arma gli Hezbollah in Libano. Finanzia e arma Hamas nella Striscia di Gaza. Controlla la Siria e partecipa attivamente alle stragi quotidiane con i suoi pasdaran. Addestra i talebani afghani e favorisce il traffico di oppio da quell’area. Controlla praticamente militarmente attraverso le milizie sciite buona parte dell’Iraq. E si, Teheran ricopre certamente un ruolo importante in diverse aree, ma non come lo intende quel comico di Ban Ki-Moon.

Non ci sono davvero più parole per definire le Nazioni Unite. Ogni termine dispregiativo è ormai obsoleto. Al Palazzo di Vetro sono riusciti a bruciare ogni possibile termine denigratorio. Rimane solo una parola: ridicoli e criminali.

Sarah F.

Egitto: Barack Obama il vero leader dei Fratelli Musulmani

«Il Presidente USA, Barack Obama, è il vero leader occulto dei Fratelli Musulmani e in questi giorni lo…

Comments4

  1. la cosa comica di questo sito è che non si riesce a fare un’articolo senza far finta che israele sia un piccolo stato indifeso (che poverino ha solo poche testate nucleari e un forza militare paragonabile con quella usa) circondato da tanti forti nazisti pronti a schiacciarlo. ma perché se siete obiettivi non vi limitate alle notizie che sono certe? L’Iran non ha mai fornito armi ad Hamas, hanno fatto un polverone con inchieste dell’esercito israeliano mai portate a termine e smentite dagli organismi internazionali. Adesso perché vi ho detto la verità però potete dirmi che sono nazista perché questo vi riesce bene…

  2. la verità? Che patetico personaggio che sei. Lo ammette persino Teheran di aver dato armi ad Hamas. Cambia disco, questo è rotto

  3. io sono patetico? lei invece professore illustrissimo che non è in grado di rispondere ad un commento senza dare del nazista o cmq insultare chi ha di fronte? dove lo ha ammesso che gli hanno dato le armi? fammelo leggere? se vuoi invece ti faccio leggere come israele ha bombardato tutto a gaza meno che gli obiettivi militari. perché? perche la violenza è necessaria ad israele. ti posso far leggere tutte le condanne per uso e sperimentazione di armi proibite dalla convenz internazionale usate conto i civili..

  4. Mi sembra il solito discorso che se andate a vedere tremila blog pro-israele potrete trovare. C’è sempre un filo palestinese (che magari è la stessa persona) che tira fuori e solite stupidaggini. Quindi non sto nemmeno a dire le cose ovvie e cioè che i civili muoiono perché Hamas ha l’accortezza di farli posizionare vicino a punti strategici che sanno verranno colpito, che l’Onu è una manica di corrotti e venduti in mano ai paesi islamici ecc. ecc. Non lo faccio solo percè si finirebbe con il solito muro contro muro inutile e anche assai tedioso. Invito anche la redazione a pubblicare solo commenti intelligenti che possano in qualche maniera favorire la discussione. Questi sono isoliti discorsetti che si possono trovare su centinaia di blog portati avanti da troll professionisti

Comments are closed.

You May Also Like