Hassan Nasrallah, leader del gruppo terrorista libanese di Hezbollah, è improvvisamente ricomparso ieri in pubblico. L’apparizione è durata solo pochi minuti, poi il capo terrorista è tornato velocemente a nascondersi nella sua tana per paura di essere colpito da qualche ...

C’è un cables particolarmente interessante tra quelli diffusi da Wikileaks che parla della situazione terrificante in cui sono costretti a lavorare i giornalisti ostili ad Hezbollah nella Beirut controllata sempre più dal gruppo terrorista sciita. ...

Se le informazioni di intelligence saranno confermate, siamo di fronte alla resa totale del Libano ad Hezbollah. Oggi infatti, secondo fonti dei servizi israeliani, il Generale Abbas Ibrahim sarà nominato Direttore Generale della sicurezza del paese dei cedri. Era il ...

Ieri il Tribunale Speciale dell’Onu per il Libano ha finalmente reso pubbliche le conclusioni alle quali è giunta la commissione d’inchiesta internazionale e indipendente in merito all’omicidio dell’ex premier libanese, Rafik Hariri, ucciso con una autobomba il 14 febbraio 2005. ...

Gli eserciti regolari fanno le manovre militari per tenersi addestrati. Le polizie di tutto il mondo fanno le esercitazioni per prendere i criminali. Hezbollah allora cosa fa? Semplice, organizza delle vere e proprie manovre militari che altro non sono che ...

Come ampiamente annunciato ieri il Procuratore del Tribunale Internazionale dell’Onu sul Libano ha depositato un atto di accusa contro i mandanti e gli esecutori dell’omicidio dell’ex premier libanese, Rafik Hariri, avvenuto a Beirut il 14 febbraio 2005. Gli atti non ...

Questa notte due bombe a mano sono state lanciate contro un ufficio doganale di un partito alleato di Hezbollah, il Michel Aoun’s Free Patriotic Movement, il partito di Michel Aoun, il cristiano maronita ex generale passato dalla parte del gruppo ...

Mentre il Primo Ministro libanese, Saad Hariri, è negli Stati Uniti per incontrare il presidente americano, Barack Obama, anche per discutere della situazione di tensione che il Libano si appresta a vivere in seguito alla pubblicazione del risultato dell’inchiesta del ...

Dopo l’Iran e la Siria mancava solo la Turchia a spingere sul Governo libanese affinché ceda alle pressioni di Hezbollah. Il buco è stato riempito ieri dal Primo Ministro turco, Recep Tayyip Erdogan, in visita nel Paese dei cedri. Un ...

“Il Libano si trova sull’orlo del baratro e deve scegliere tra il fare rispettare la giustizia o mantenere la pace piegandosi alla prepotenza di Hezbollah”. A parlare così è stato ieri l’ex Presidente libanese Amin Gemayel durante una riunione di ...