Tag

situazione in libano

Browsing

Ieri il Tribunale Speciale dell’Onu per il Libano ha finalmente reso pubbliche le conclusioni alle quali è giunta la commissione d’inchiesta internazionale e indipendente in merito all’omicidio dell’ex premier libanese, Rafik Hariri, ucciso con una autobomba il 14 febbraio 2005. Come era ormai risaputo a organizzare l’attentato furono uomini di Hezbollah dietro ordine preciso della dirigenza del gruppo terrorista. Emessi quattro ordini di cattura internazionale.

Come ampiamente annunciato ieri il Procuratore del Tribunale Internazionale dell’Onu sul Libano ha depositato un atto di accusa contro i mandanti e gli esecutori dell’omicidio dell’ex premier libanese, Rafik Hariri, avvenuto a Beirut il 14 febbraio 2005. Gli atti non sono stati però resi pubblici anche e soprattutto nel timore che la situazione in Libano degeneri.