Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

6 Comments

  • Per loro Israele è un ostacolo al premio nobel che Kerry si è messo in testa di ottenere. Per averlo venderebbe anche sua madre ad Abu Mazen, figuriamoci lo stato ebraico! di cui non gliene frega un tubo come tutto il resto del medio oriente del resto.

  • la peggiore amministrazione americana di sempre. E trovo offensivo l’accostamento di Obama e Kerry a Gianni e Pinotto (naturalmente per Gianni e Pinotto). Loro almeno facevano ridere, questi non solo fanno piangere ma sono potenzialmente devastanti

  • Visto che Arafat aveva riconosciuto Israele come Stato ebraico, é sufficiente suggerire a Kerry di domandare a ad Abu Mazen perché lui- cioé Abu Mazen – si sia discostato dalla linea di Arafat.
    Strano che nessun membro della Commissione del Congresso americano abbia dato questo suggerimento a Kerry!

  • Kerry non è solo un inetto e un ritardato mentale affetto da macrognathia. È uno che da sempre adora i dittatori e i nemici degli USA… Uno che si schierò coi Viet-Cong dopo essersela fatta sotto in Viet-Nam (basta leggere come ne parlano i commilitoni della sua unità!), uno che faceva le cene di lusso son Assad… È un pericoloso filo-marxista e antisemita.

  • ……qua si parla,di ridere di due pur bravi attori comici, ma guardiamo alla realtà cruda e dura, Isarele,e rimasto solo a difendere il proprio Stato la propria Democrazia la propria sopravvivenza, oramai e chiaro che Obama e il il suo tirapiedi di Kerry non altro che vogliono fare quello che non sono riusciti a fare in diverse guerre mosse dagli Arabi allo stato Ebraioco in diversi decenni, distruggere Israele…e ora che chi ama veramente Israele negli Stati Uniti e sopratutto nel Congresso Americano prendano posizione contro due arci nemici e antisemiti di Israele il Presidente e il suo segretario di Stato….
    Una vergogna …cosa sta facendo la nutrita comunità Ebraica negli Stati Uniti….gradirei una risposta se si anno notizie !

Comments are closed.

back to top