Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

2 Comments

  • Obama è diventato l’albero che nasconde la foresta islamica.
    Non dovrebbe più essere difficile leggere le sue vere intenzioni. Non dovrebbe essere troppo difficile, dopotutto Obama è praticamente un libro aperto.
    Dopo lo stupro con scasso, effettuato ai danni dell’economia europea – con l’aggravante di futili motivi – tra non molto dovremo aggiungere anche la “soluzione finale”. Manca pochissimo, ormai.
    Sì, la questione è davvero tutta qui: i nuovi nazisti stanno tentando di portare a termine l’opera dei vecchi nazisti di Hitler. Siccome i vecchi nazisti non ci sono riusciti fino in fondo, allora i nuovi nazi stanno continuando a chiedere al mondo di aiutarli a farlo. E il mondo sta continuando a farlo senza farsi notare troppo.
    Pare che Hitler abbia detto una volta: “Il mondo ci ringrazierà per avergli fatto il lavoro sporco.” Non si sbagliava.

  • vedremo nel voto di meta’ mandato se gli americani sono con lui o no , se sono con lui possiamo definire il popolo americano ormai ostile a israele se sono contro di lui lo sfiduceranno e i suoi “poteri” saranno di fatto annullati delegando le decisioni al consiglio allora potremo affermare che la parentesi antisemita americana termina con “obamino l’islamino” il voto è per il 4 novembre …. si vedra’

Comments are closed.

back to top