Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

2 Comments

  • La strategia globale di Obama fino ad ora é stata quella di appiccare gli incendi, fingendosi poi pompiere, ma solo nominalmente.
    L’unico incendio che finora ha evitato di appiccare é quello che poteva derivare da un confronto con l’Iran.
    Un confronto non necessariamente militare. .
    A volte una minaccia militare seria può evitare un conflitto e contenere le mire espansionistiche di qualcuno..
    Chi in tale senso non é credibile finisce col causar dei gravi conflitti prima o poi.
    Anche in Europa ha fatto aumentare la tensione con la Russia, ma poi manda avanti gli altri.
    Tuttavia la prova provata più evidente della piromania di Obama consiste nel reiterato tentativo di promuovere la formazione di uno Stato palestinese a vocazione terrorista.
    Questa davvero non si capisce, se non con la tesi su esposta
    Visto che il Presidente USA non può non conoscere le conseguenze delle sue azioni intenzionali, viene da domandarsi quali siano veramente i suoi scopi reali..
    Nonché gli scopi dei suoi gregari europei.

  • Io aspetterei a dire che con l’Iran non ha appiccato incendi, forse è quello più grosso solo che ancora cova sotto la cenere

Comments are closed.

back to top