Salvatori improvvisati di Israele unitevi compatti sotto l’appello lanciato da 500 “intellettuali” politici, scienziati, attivisti per la pace ebrei israeliani. Tutta gente notoriamente “imparziale” tra i quali scrittori come David Grossman, Amos Oz e Ronit Matalon, artisti come Noa e Amos Gitai, intellettuali come Naomi Chazan e Daniel Bar-Tal, l’ex-leader... Leggi di più
Il popolo palestinese non è mai esistito, è stato creato solo ed esclusivamente in funzione anti-israeliana, solo chi ancora si ostina a volerli usare in quella specifica funzione o ci si arricchisce afferma il contrario. Ora però sono diventati un problema serio anche per gli arabi che non sanno più... Leggi di più
In Medio Oriente sta avvenendo qualcosa che potrebbe rompere le uova nel paniere di quella grande massa di odiatori che da decenni vivono grazie al conflitto israelo-palestinese e che lavorano costantemente contro la pace ben consci che se proprio la pace dovesse scoppiare rimarrebbero senza lavoro. Gli Stati Arabi e... Leggi di più
Cosa vuole esattamente Abu Mazen? Vuole veramente uno Stato palestinese oppure intende rimanere in queste condizioni da “né carne, né pesce” ancora per un tempo indeterminato? La sensazione, quasi un certezza, è che Abu Mazen non voglia affatto uno Stato palestinese.... Leggi di più