Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

2 Comments

  • Sembra che i palestinesi cerchino lo scontro.
    Forse ritengono di essere in una condizione favorevole per cercarlo con successo, con l’appoggio del mondo.
    Visto che hanno già incassato la colpevole compiacenza dei gesti di Bergoglio davanti al cosiddetto muro di separazione, credono forse di potere passare all’offensiva.
    Io invece non credo che Israele debba preoccuparsi più del solito.
    La riconciliazione Fatah Hamas mi sembra più che altro frutto della disperazione di Hamas e dell’esigenza di Fatah di fare qualche gesto di immagine , privo di sostanza.
    Sono comunque curioso di conoscere gli sviluppi di questa strategia, che può essere pensata soltanto avvalendosi di vaste complicità internazionali:
    accreditarsi come un soggetto unitario e legittimo, e cercare lo scontro per incolpare Israele.
    Forse sperano in un aumento della solita disonestà di Obama…

  • Obama oggi ha detto che il nuovo governo Fi unità nazionale palestinese dovrà riconoscere Israele. Bravo e furbo, sembra una bella frase ma n realtà è un riconoscimento della Alleanza tra hamas e fatah

Comments are closed.

back to top