Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

2 Comments

  • Daniel Pipes ha da sempre definito l’islamismo di Erdogan islamismo 2.0,più pericoloso del terrorismo perché più subdolo pur avendo le stesse finalità. In più la Turchia come membro nato partecipa ai “segreti” dell’organizzazione.Ma Obama ha sempre manifestato uno strano amore per la fratellanza musulmana.Ora si è aggiunto quello per l’Iran,anche a costo di mandare all’aria gli alleati storici:Israele,Egitto e paesi arabi.Sono errori ripetuti e coerenti che non possono dipendere da incapacità.Obama ma da un preciso disegno che a me pare di distruzione dell’occidente.Basti pensare all’indifferenza verso i massacri di cristiani anche se si definisce cristiano e viceversa a non usare mai il termine
    terrorismo islamico.Arrivò a definire l’islam come una delle culture fondative degli usa!Forse anticipava l’amico Erdogan per il quale l’america è stata scoperta da islamici! Pensare che l’europa contrasti questo disegno è utopia.Blair aveva come consigliere un fratello musulmano e la situazione di molti paesi è quella che è:porte aperte agli islamici antisemitismo galoppante.

    • Concordo con il commento di Marco, Obama è un fratellomusulmano e la sua non è incapacità ma è malafede

Comments are closed.

back to top