Franco Londei

Politicamente non schierato. Sostengo chi mi convince di più e questo mi permette di essere critico con chiunque senza alcun condizionamento ideologico. Sionista, amo Israele almeno quanto amo l'Italia

Post navigation

8 Comments

  • L’Europa, come l’impero romano, si è indebolita psicologicamente, impastoiata in giochi di palazzo e burocrazia. Speriamo che la storia non si ripeta.

  • la vedo molto ma molto brutta. Questi non hanno capito che veramente ci mettono un’ora ad arrivare in Europa e continuano a non curarsi di quello che avviene in Libia.

  • Finchè l’Italia non sbatte i denti contro i macellai del califfato non si muove foglia, visto che ci sono frizioni tra 007 e magistrati sulla modalità di fronteggiare i jiadhisti islamici. Certo con il buonismo politicamente corretto della Boldrini, i sollazzi di Renzi e l’inerzia dei ministri della Difesa e degli Esteri italiani, c’è da preoccuparsi molto. E la Libia appunto è vicina, la Bosnia anche…

  • l’esperienza della vita mi ha COSTRETTA a vedere tutte le cose facendo un analisi anche del passato Questo mi rende impossibile non andare a vedere, perche ha avuto inizio l’isis, a chi a fatto buon gioco lo stesso, inizialmente, è ormai di dominio pubblico (anche se con varie smentite” il loro ruolo iniziale, il problema è che questi, ora sono sfuggiti di mano ai loro padroni iniziali, ai loro padri… o, forse chissà… possono essere ancora utili allo scopo finale. Credo sia bene che quest’europa inizi a riflettere, e riprenda in analisi, con altri occhi, le varie alleanze stipulate fino ad oggi. Tutti conosciamo il detto “dai nemici mi guardo io, dagli amici mi guardi Dio”

    • a dire il vero non sembrano proprio sfuggiti di mano ai loro padroni (Qatar e Turchia), anzi, visti gli affari d’oro che Erdogan sta facendo con il petrolio del califfato sembra l’esatto contrario

    • la notizia che abbiamo letto noi (AFP) parlava di un intero villaggio. Ma per quello che ne sappiamo tutta quella zona è fortemente wahaabita

  • Come andrebbero ringraziati i “genietti” NATO & C. che hanno combattuto fianco a fianco di Saudia, Iran e di tutti i possibili mujahidin in Bosnia, Kossovo e Libia?

Comments are closed.

back to top